LA LEGGE GELLI 8 marzo 2017, n. 24 E I NUOVI PROFILI DI RESPONSABILITA’ SANITARIA

La Legge 8 marzo 2017, n. 24 (detta Legge “Gelli” dal nome del suo relatore alla Camera, Federico Gelli), si colloca cronologicamente in un processo di “rinnovamento” normativo che era stato tracciato in parte dalla legge c.d. Balduzzi (d.l. 13 settembre 2012, n. 158, convertito in legge 8 novembre 2012, n. 189). La Legge del 2017, infatti, ha cercato di mettere in campo soluzioni atte a risolvere, soprattutto, il problema dell’eccesso di “denunce” a carico dei medici ma, soprattutto, argine l’annoso problema determinato dalla c.d “medicina difensiva”. Ma che cos’è esattamente la c.d. “medicina difensiva”. Con il termine “medicina difensiva” si indica la pratica dei medici volta a evitare possibili azioni legali di responsabilità, conseguenti al proprio operato.

(altro…)