Polizza Non Stop: Misura di sostegno per danni indiretti da Epidemia (Covid-19)

Polizza Non Stop: Misura di sostegno per danni indiretti da Epidemia (Covid-19)

A seguito dei tardivi interventi erogati dallo Stato per salvaguardare le piccole e medie imprese da uno scenario di inevitabile crisi economica, provocato dalla diffusione dell’epidemia da Coronavirus, il mondo assicurativo sta fornendo un’efficace servizio a sostegno delle attività commerciali (bar, negozi, servizi) costrette ad affrontare potenziali e prolungati periodi di indotta mancata produzione. In questo scenario di emergenza nazionale, di natura economica, anche Pastore Assicurazioni, non si sottrae dal fornire assistenza e supporto ai propri clienti fornendo una protezione assicurativa mirata a garantire le attività commerciali (bar, negozi, servizi) dalle perdite patrimoniali provocate da eventuale chiusura totale dell’attività riconducibile ad un provvedimento d’urgenza dell’Autorità competente, per contenere l’epidemia da Covid-19.

INDICE

1. POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO PERDITE PATRIMONIALI DA CHIUSURA TOTALE DELL’ATTIVITÀ COMMERCIALE – CAUSA EPIDEMIA COVID-19

2. MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMILOGICA DA COVID-19

3. DIRITTI E DOVERI DEL LAVORATORE

4. DIRITTI E DOVERI DEL DATORE DI LAVORO


1. POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO PERDITE PATRIMONIALI DA CHIUSURA TOTALE DELL’ATTIVITÀ COMMERCIALE – CAUSA EPIDEMIA COVID-19

In uno scenario di recessione e, di forte contrazione dei mercati finanziari, dovuti alla crisi sanitaria provocata dal Covid-19, i maggiori danneggiati di questo stallo economico sono proprio le PMI.

Non dobbiamo dimentarcare che il nostro tessuto economico è sorretto dalle piccole e medie imprese che rappresentano il motoro essenziale e pulsante della nostra economia.

Al fine di arginare i danni economici a cui l’Italia si appresterà ad andare incontro, con buon margine di certezza, lo Stato ha varato misure per garantire la continuità di esercizio delle attività commerciali, colpite da provvedimenti restrittivi per il contenimentodell’epidemia.

Tali misure, tuttavia, risultano insufficienti e non adattabili ad alcune fasce di mercato che rischiano di rimanenere completamente scoperte di tutele e di garanzie, da parte degli interventi statali di salvataggio economico.

ATTENZIONE!!!!!!

In questo frangente di mancato intervento, un ruolo fondamentale lo sta giocando il mercato assicurativo, con misure rivolte a sostenere famiglie, privati e, per ultime non per ordine di importanza, le attività commerciali.

In merito a quest’ultime, anche Pastore Assicurazioni, non si sottrae dal fornire assistenza e supporto ai propri clienti e, a tutti coloro che risulteranno interessati ad una protezione assicurativa mirata a garantire le attività commerciali (bar, negozi, servizi) dalle perdite patrimoniali provocate da eventuale chiusura totale dell’attività riconducibile ad un provvedimento d’urgenza dell’Autorità competente, per contenere l’epidemia da Covid-19.

Per tutti coloro che fossero interessati a questa soluzione assicurativa (POLIZZA DI ASSICURAZIONE DANNI INDIRETTI DA EPIDEMIA) potete contattarmi senza impegno seguendo i canali appositamente indicati nel sito (messenger, e-mail e numero di telefono).

2. MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMILOGICA DA COVID-19

Dpcm 4 marzo 2020

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il 1 marzo 2020 ha adottato un proprio decreto che recepisce e proroga alcune delle misure già adottate per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e ne introduce ulteriori, volte a disciplinare in modo unitario il quadro degli interventi e a garantire uniformità su tutto il territorio nazionale all’attuazione dei programmi di profilassi.

Il Dpcm è stato adottato, in attuazione del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, su proposta del Ministro della salute, Roberto Speranza, sentiti i Ministri competenti e i Presidenti delle Regioni, e tiene conto delle indicazioni formulate dal Comitato tecnico-scientifico appositamente costituito.

Il testo distingue lmisure sulla base delle aree geografiche d’intervento.

  1. Misure applicabili nei comuni della “zona rossa” (Bertonico; Casalpusterlengo; Castelgerundo; Castiglione D’Adda; Codogno; Fombio; Maleo; San Fiorano; Somaglia; Terranova dei Passerini; Vo’)
  2. Misure applicabili nelle regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto e nelle province di Pesaro e Urbino e di Savona
  3. Misure applicabili nelle province di Bergamo, Lodi, Piacenza e Cremona
  4. Misure applicabili nella regione Lombardia e nella provincia di Piacenza
  5. Misure applicabili sull’intero territorio nazionale

Con l’entrata in vigore di questo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, infine, cessa la vigenza di tutti quelli precedenti, adottati in attuazione del decreto-legge 3 febbraio 2020, n. 6.

Gli articoli 3 e 4 del Dpcm 1° marzo 2020 cessano di produrre effetti con l’entrata in vigore del Dpcm 4 marzo 2020. Restano ferme le misure previste dagli articoli 1 e 2. Nei territori indicati negli allegati 1, 2 e 3, le misure del Dpcm 4 marzo, ove più resstrittive, si applicano comunque cumulativamente con ogni altra misura prevista dai predetti articoli 1 e 2.

3. DIRITTI E DOVERI DEI LAVORATORI:

Riassumiamo, in questo schema esemplificativo, quali sono i diritti e doveri dei lavoratori:

4. DIRITTI E DOVERI DEL DATORE DI LAVORO

Riassumiamo, in questo schema esemplificativo, quali sono, invece, i diritti e doveri del datore di lavoro:

 


Se sei un imprenditore o hai un’attività commerciale e  desideri avere maggiori informazioni, in merito alla POLIZZA NON STOP puoi Contattarmi senza impegno

Autore articolo
Paolo Pastore

Nell'ambito della mia professione svolgo l'attività di intermediario e consulente assicurativo e colloco i prodotti assicurativi del ramo danni e del ramo vita per primarie Compagnie assicurative, anche in regime di brokeraggio assicurativo. Offro la mia consulenza presso il mio ufficio durante gli orari di lavoro e previo appuntamento (Lunedì-Martedì-Mercoledì-Giovedì-Venerdì: 09.00 - 19.30 / Sabato: 09.00 - 13.00 / Domenica: CHIUSO). Fornisco adeguato servizio di consulenza anche presso i miei clienti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti

Categorie

Archivi

Tag